Passepartout nails: la french manicure

Un inno all’eleganza che, nonostante il tempo che passa, “barcolla ma non molla”: la french manicure.

Tutti i trend hanno alti e bassi, la french manicure però può essere annoverata nella schiera delle intramontabili perché, classica o rivisitata, anno per anno, si mostra sempre presente e in linea con i must have di turno.

Un passepartout perché…

Semplice, raffinata, femminile e, a scelta, discreta o particolare. Un look che si adatta perfettamente a qualsiasi situazione ed età, tanto è vero che (volendo essere sincere) tutte l’abbiamo provata almeno una volta nella vita.

French manicure stories

Prendete un make-up artist brillante e mettetelo negli Studios di Hollywood, dove tutti i registi non fanno altro che lamentarsi dei continui cambi di manicure da abbinare agli outifit delle star. È in questo scenario che Jeff Pink (il make-up artist brillante sopracitato) ha la semplice (ma geniale) idea di “ricreare” il natural nail look delle unghie applicando lo strato rosa nude su tutto il letto ungueale e una sottile linea bianca sulla punta.

Il Natural Nail Look diventa French Manicure

Il successo fu immediato, il natural nail look passò dagli Studios di Hollywood alle passerelle di Parigi, dove Pink ribattezzò la sua creazione con il nome di french manicure.

Dalla classica alle rivisitazioni

Per le tradizionaliste, intramontabile è la versione classica: base nude semi-trasparente o rosa con smile line bianca naturale o intensa. Per chi invece ama osare, la french manicure diventa un’occasione imperdibile per testare le colorazioni e i mood più eccentrici.

Le rivisitazioni proposte sono numerose e a dir poco fantasiose sia per stile che per combo di colori (che manco a dirlo, può essere la più disparata)!

Reverse french, cioè al contrario. La lunetta bianca in questo caso non è sulla punta dell’unghia, ma in prossimità della zona cuticolare.

I prodotti Lisa per la tua french manicure

Lisa White Builder Gel G009

Gel automodellante bianco per french manicure dalla struttura densa per punte perfette e senza sbavature. Consigliato anche come gel di ricostruzione, polimerizza in lampada UV in 120 secondi.

Lisa Gloss French white Gel G031

Gel Bianco di medio spessore per french manicure dalla consistenza fluida e cremosa. Grado d’applicazione perfetto, specie se utilizzato a strati sottili. Polimerizza in lampada UV in 180 secondi, senza sgrassatura.

Lisa Gel Bianco Latte G032

Gel di colore bianco latte di media viscosità, perfetto per realizzare una french manicure molto elegante e naturale. Polimerizza in lampada UV in 120 sec.

Lisa Soft builder white Gel G035

Gel di media viscosità, colore bianco neve, perfetto per una french manicure non eccessiva. Consigliato anche per la ricostruzione con cartina. Polimerizza in lampada UV in 120 sec.

Fast French White G0023

Gel ad alta densità ed elevata fermezza, ideale da applicare contemporaneamente sulle quattro dita. Per l’applicazione si consiglia l’uso dello spot swirl. Polimerizza in 30 Sec.

Lisa Natural Gel G006

Gel lattiginoso di colore bianco traslucido con viscosità molto alta. Da applicare dopo il gel di base come gel di costruzione o anche per realizzare una french manicure dal colore molto naturale. Consigliato per eliminare le imperfezioni cromatiche delle unghie, polimerizza in lampada UV in 120 secondi.